Ocella

Per ottenere la massima efficacia contraccettiva, Ocella deve essere preso come diretto, nell’ordine indicato sulla confezione blister. pillole singole mancate dovrebbero essere prese non appena ricordato.

Il paziente deve iniziare il suo prossimo e tutti i successivi regimi di 28 giorni di Ocella nello stesso giorno della settimana che ha iniziato il suo primo regime, seguendo lo stesso schema. Lei dovrebbe cominciare a prendere le compresse di colore giallo, il giorno successivo dopo l’ingestione dell’ultima compressa bianca, indipendentemente dal fatto o meno un periodo mestruale si è verificato o è ancora in corso. Ogni volta che un successivo ciclo di Ocella viene avviata entro il giorno dopo la somministrazione dell’ultima compressa bianca, il paziente deve usare un altro metodo contraccettivo fino a quando lei ha preso un Ocella giallo al giorno per sette giorni consecutivi.

Ritiro sanguinamento si verifica di solito entro 3 giorni seguenti l’ultima compressa giallo. Se spotting o emorragia da rottura si verifica durante l’assunzione di Ocella, al paziente di continuare a prendere Ocella dal regime sopra descritto. Counsel lei che questo tipo di sanguinamento è di solito transitoria e senza significato; tuttavia, la sua consigliare che se il sanguinamento è persistente o prolungata, lei dovrebbe consultare il suo medico.

Anche se la presenza di gravidanza è basso se Ocella è presa secondo le istruzioni, se emorragia da sospensione non si verifica, prendere in considerazione la possibilità di una gravidanza. Se il paziente non ha aderito al programma di dosaggio prescritto (perso uno o più principi attivi compresse o iniziato a prendere loro in un giorno più tardi di quanto avrebbe dovuto), considerare la possibilità di una gravidanza, al momento del primo periodo di perdere e prendere misure diagnostiche adeguate . Se il paziente ha aderito al regime prescritto e manca due periodi consecutivi, escludere una gravidanza. Interrompere Ocella se la gravidanza è confermata.

Il rischio di gravidanza aumenta con ogni compressa gialla attiva perdere. Per ulteriori istruzioni paziente per quanto riguarda le pillole senza risposta, vedere la sezione “Cosa fare se mancate PILLOLE” nell’etichettatura paziente approvati dalla FDA. Se l’emorragia si verifica svolta a seguito compresse dimenticate, che di solito è transitoria e di nessuna conseguenza. Se il paziente manca uno o più compresse bianche, dovrebbe comunque essere protetto contro la gravidanza fornito inizia ad eseguire un nuovo ciclo di compresse di colore giallo, il giorno corretto.

Per le donne dopo il parto che non allattano o dopo un secondo aborto trimestre, iniziano Ocella non prima di 4 settimane dopo il parto a causa del maggior rischio di tromboembolia. Se il paziente inizia Ocella post-partum e non ha ancora avuto un periodo, valutare per una possibile gravidanza, e la sua istruzioni di utilizzare un metodo contraccettivo fino a quando lei ha preso Ocella per 7 giorni consecutivi.

Ogni blister contiene 28, rotonde, compresse bi-convesse rivestite con film nel seguente ordine

Sulla base delle informazioni attualmente disponibili sul Ocella, DRSP contenenti COC può essere associato ad un più alto rischio di tromboembolismo venoso (TEV) rispetto COC contenenti il ​​progestinico levonorgestrel o alcuni altri progestinici. Studi epidemiologici che hanno confrontato il rischio di TEV riferito che il rischio variava da nessun aumento ad un aumento di tre volte. Prima di iniziare l’uso di Ocella in un nuovo utente COC o una donna che sta passando da un contraccettivo che non contiene DRSP, considerare i rischi ei benefici di un COC DRSP contenenti alla luce del suo rischio di un TEV. fattori di rischio noti per TEV includono il fumo, l’obesità, e la storia familiare di TEV, oltre ad altri fattori che controindicare l’utilizzo di contraccettivi orali combinati [Vedi Controindicazioni (4)].

Un certo numero di studi hanno confrontato il rischio di TEV per gli utenti di Yasmin (che contiene 3 mg di DRSP e 0,03 mg di EE) al rischio per gli utenti di altri COC, tra COC contenenti levonorgestrel. Coloro che sono stati richiesti o sponsorizzato da agenzie di regolamentazione sono riassunti nella tabella 1.

In aggiunta a questi studi “normativa”, sono stati condotti altri studi di vari disegni. In generale, ci sono due studi di coorte prospettico (vedi tabella 1): lo studio sulla sicurezza dopo l’approvazione degli Stati Uniti Ingenix [Seeger 2007], lo studio sulla sicurezza dopo l’approvazione EURAS europea (sorveglianza attiva dello studio europeo) [Dinger 2007]. Un’estensione dello studio EURAS, la Long-Term attiva sorveglianza Study (LASS), non iscriversi materie supplementari, ma ha continuato a valutare il rischio di TEV. Ci sono tre studi retrospettivi di coorte: uno studio negli Stati Uniti finanziato dalla FDA (vedi Tabella 1), e due dalla Danimarca [Lidegaard 2009 Lidegaard 2011]. Ci sono due studi caso-controllo: il olandese analisi studio MEGA [van HylckamaVlieg 2009] e lo studio caso-controllo tedesco [Dinger 2010]. Ci sono due studi caso-controllo nested che hanno valutato il rischio di TEV idiopatica non fatale: lo studio PharMetrics [Jick 2011] e lo studio GPRD [Parkin 2011]. I risultati di tutti questi studi sono presentati in Figura 1.

Figura rischio 1 TEV con Yasmin Rispetto al COC GNL contenenti (rischio aggiustato #)

rapporti di rischio visualizzate su scala logaritmica; rapporto rischio <1 indica un minor rischio di TEV per DRSP,> 1 indica un aumento del rischio di TEV per DRSP.

* comparatore “Altre COC”, tra cui LNG- contenente COC

† LASS è un’estensione dello studio EURAS

# Alcuni fattori di correzione sono indicati con lettere in apice: a) corrente pesante fumare, b) l’ipertensione, c) l’obesità, d) la storia familiare, e) l’età, f) BMI, g) durata dell’uso, h) la storia di TEV, i) periodo di iscrizione, j) anno solare, k) istruzione, l) durata di utilizzo, m) parità, n) malattie croniche, o) farmaci concomitanti, p) il fumo, q) la durata dell’esposizione, r) sito

(Riferimenti: Ingenix [Seeger 2007] Studio 1, EURAS (europea attiva Surveillance Study) [Dinger 2007] 2, LASS (Long-Term attiva sorveglianza Study) [Dinger, documento inedito in archivio], FDA-finanziato [Sidney 2011] 3 , danese [Lidegaard 2009] 4, Danimarca ri-analisi [Lidegaard 2011] 5, lo studio MEGA [van HylckamaVlieg 2009] 6, studio caso-controllo tedesco [Dinger 2010] 7, PharMetrics [Jick 2011] 8, studio GPRD [Parkin 2011 ] 9)

Anche se i tassi di TEV assoluti sono aumentati per gli utenti di contraccettivi ormonali rispetto ai non utilizzatori, i tassi durante la gravidanza sono ancora maggiori, in particolare durante il periodo post-partum (vedi figura 2). Il rischio di TEV nelle donne che usano contraccettivi orali combinati è stata stimata essere da 3 a 9 per 10.000 anni-donna. Il rischio di TEV è massimo durante il primo anno di utilizzo. I dati di un ampio studio prospettico di coorte di sicurezza di vari COC indicano che questo rischio è aumentato, rispetto a quella a utenti non-COC, è maggiore durante i primi 6 mesi di utilizzo COC. I dati provenienti da questo studio di sicurezza indicano che il maggior rischio di TEV è presente dopo aver inizialmente avvio di un COC o il riavvio (a seguito di un 4 settimane o maggiore intervallo libero da pillola) lo stesso o un COC diverso.

Il rischio di malattia tromboembolica a causa di contraccettivi orali scompare gradualmente dopo l’uso dei COC è interrotto.

La figura 2 mostra il rischio di sviluppare un TEV per le donne che non sono incinta e non usano contraccettivi orali, per le donne che fanno uso di contraccettivi orali, per le donne incinte e per le donne nel periodo post-parto. Per mettere il rischio di sviluppare un TEV in prospettiva: se 10.000 donne che non sono incinta e non usano contraccettivi orali sono seguiti per un anno, tra 1 e 5 di queste donne si svilupperà un TEV.

Figura 2 probabilità di sviluppare un TEV

Se possibile, fermare Ocella almeno 4 settimane prima e attraverso 2 settimane dopo un intervento chirurgico maggiore o altri interventi chirurgici noti per avere un elevato rischio di tromboembolia.

Inizia Ocella non prima di 4 settimane dopo il parto, in donne che non allattano. Il rischio di tromboembolia post-partum diminuisce dopo la terza settimana post-partum, mentre aumenta il rischio di ovulazione dopo la terza settimana post-partum.

L’utilizzo di COC aumenta anche il rischio di trombosi arteriose come ictus e infarti del miocardio, in particolare nelle donne con altri fattori di rischio per questi eventi.

COC hanno dimostrato di aumentare sia i rischi relativi e imputabili di eventi cerebrovascolari (trombotici ed emorragici ictus), anche se, in generale, il rischio è più grande tra anziani (> 35 anni), le donne ipertesi che fumano anche. COC anche aumentare il rischio di ictus nelle donne con altri fattori di rischio sottostanti.

I contraccettivi orali devono essere usati con cautela nelle donne con fattori di rischio cardiovascolare.

Fermare Ocella se vi è inspiegabile perdita della visione, proptosi, diplopia, papilledema, o lesioni vascolari della retina. Valutare per trombosi venosa retinica immediatamente. [Vedere le reazioni avverse (6).]

Ci sono prove sostanziali che COC non aumentano l’incidenza di cancro al seno. Anche se alcuni studi precedenti hanno suggerito che i COC potrebbe aumentare l’incidenza di cancro al seno, studi più recenti non hanno confermato tali risultati.

Alcuni studi suggeriscono che i COC sono associati ad un aumento del rischio di cancro della cervice uterina o di neoplasia intraepiteliale. Tuttavia, vi è controversia circa la misura in cui questi risultati possono essere dovuti a differenze nel comportamento sessuale e di altri fattori.

adenomi epatici sono associati con l’uso dei COC. Una stima del rischio attribuibile è di 3,3 casi / 100.000 utenti COC. Rottura di adenomi epatici può causare la morte attraverso emorragia intra-addominale.

Gli studi hanno dimostrato un aumento del rischio di sviluppare un carcinoma epatocellulare in-lungo termine (> 8 anni) utenti COC. Tuttavia, il rischio attribuibile di tumori al fegato nelle utilizzatrici di COC è meno di un caso per milione di utenti.

Oral colestasi contraccettivo legate può verificarsi in donne con una storia di colestasi legate alla gravidanza. Le donne con una storia di colestasi COC legati possono avere la condizione si ripetono con conseguente uso dei COC.

Un aumento della pressione sanguigna è stato riportato in donne che assumono contraccettivi orali combinati, e questo aumento è più probabile nelle donne anziane e con durata estesa di utilizzo. L’incidenza di ipertensione aumenta con l’aumentare della concentrazione di progestinico.

Considerare la contraccezione alternativa per le donne con dislipidemia non controllata. Una piccola percentuale di donne avrà variazioni sfavorevoli dei lipidi mentre su contraccettivi orali combinati.

Le donne con ipertrigliceridemia, o una storia familiare della stessa, possono essere ad aumentato rischio di pancreatite durante l’uso di contraccettivi orali combinati.

Un aumento della frequenza o gravità dell’emicrania durante l’uso dei COC (che può essere prodromico di un evento cerebrovascolare) può essere un motivo per la sospensione immediata del COC.

I dati provenienti da dieci studi clinici di efficacia contraccettiva (N = 2.467) mostrano che la percentuale di donne che hanno preso Ocella e sperimentato sanguinamento non programmato è diminuito nel corso del tempo dal 12% al ciclo 2 al 6% (ciclo 13). Un totale di 24 soggetti di 2.837 nelle prove Ocella (<1%) hanno interrotto a causa di denunce sanguinanti. Questi sono descritti come metrorragia, emorragia vaginale, menorragia, emorragia da sospensione anormale, e menometrorragia. La durata media degli episodi emorragici in programma nella maggior parte dei soggetti (86% -88%) è stato 4-7 giorni. Le donne che fanno uso di Ocella possono sperimentare l'assenza di emorragia da sospensione, anche se non sono in stato di gravidanza. Sulla base di diari soggetti dagli studi l'efficacia contraccettiva, durante i cicli di 2-13, 1-11% delle donne per ciclo sperimentato nessun ritiro di sanguinamento. Alcune donne possono incontrare amenorrea post-pillola o oligomenorrea, soprattutto quando tale condizione era pre-esistente. Se emorragia da sospensione non si verifica, prendere in considerazione la possibilità di una gravidanza. Se il paziente non ha aderito al programma di dosaggio prescritto (perso uno o più principi attivi compresse o iniziato a prendere loro in un giorno più tardi di quanto avrebbe dovuto), considerare la possibilità di una gravidanza, al momento del primo periodo di perdere e prendere misure diagnostiche adeguate . Se il paziente ha aderito al regime prescritto e manca due periodi consecutivi, escludere una gravidanza. La somministrazione di contraccettivi orali per indurre emorragia da sospensione non deve essere utilizzato come un test per la gravidanza [vedere Uso in popolazioni specifiche (8.1)]. DRSP provoca un aumento dell'attività della renina plasmatica e aldosterone plasmatico indotte dalla sua attività anti-mineralcorticoide mite. Le reazioni avverse comunemente riportati dagli utenti COC sono I dati forniti riflettono l'esperienza con l'uso di Ocella (3 mg DRSP / 0,03 mg EE) negli studi adeguati e ben controllati per la contraccezione (N = 2.837). Lo studio clinico cardine US (N = 326) è stato un studio multicentrico, open-label in donne sane di età compresa tra 18 -35 che sono stati trattati per un massimo di 13 cicli. Il secondo studio pivotal (N = 442) è stato uno studio multicentrico, randomizzato, in aperto studio europeo comparato delle Ocella vs. 0,150 mg desogestrel / 0,03 mg EE condotto in donne sane di età compresa tra 17-40 che sono stati trattati per un massimo di 26 cicli. Le reazioni avverse più comuni (≥ 2% degli utenti) sono stati: la sindrome premestruale (13,2%), cefalea / emicrania (10,7%), del seno dolore / dolorabilità / disagio (8,3%), nausea / vomito (4,5%) dolori addominali / disagio / tenerezza (2,3%) e cambiamenti di umore (depressione, umore depresso, irritabilità, sbalzi d'umore, alterazioni dell'umore e labilità affettiva (2,3%). Reazioni avverse (≥ 1%) che porta ad interruzione dello studio Di 2.837 donne, 6,7% interrotto dagli studi clinici a causa di una reazione avversa; La reazione avversa più frequente che porta all'interruzione del trattamento è stata di cefalea / emicrania (1,5%). Reazioni avverse gravi La depressione, l'embolia polmonare, eruzione cutanea tossica, e leiomioma uterino. Le reazioni avverse, anche fatali, sono raggruppati in classi organo di sistema e in ordine di frequenza. Patologie vascolari: eventi tromboembolici venosi e arteriosi (tra cui embolia polmonare, trombosi venosa profonda, trombosi intracardiaca, trombosi dei seni venosi intracranica, trombosi del seno sagittale, occlusione venosa retinica, infarto miocardico e ictus), ipertensione Patologie epatobiliari: malattie della colecisti Disturbi del sistema immunitario: Ipersensibilità Disturbi del metabolismo e della nutrizione: Iperkalemia Cute e del tessuto sottocutaneo: cloasma Sostanze aumento delle concentrazioni plasmatiche di COC: La co-somministrazione di COC atorvastatina e di alcuni contenenti EE aumentare i valori di AUC per EE di circa il 20%. L'acido ascorbico e paracetamolo possono aumentare le concentrazioni plasmatiche di EE, probabilmente attraverso l'inibizione di coniugazione. La somministrazione concomitante di inibitori del CYP3A4 moderati o forti come antifungini azolici (ad esempio, ketoconazolo, itraconazolo, voriconazolo, fluconazolo), verapamil, macrolidi (ad esempio, claritromicina, eritromicina), diltiazem, e il succo di pompelmo può aumentare le concentrazioni plasmatiche di estrogeni o progestinico o entrambi. In uno studio di interazione tra farmaci clinico condotto in donne in premenopausa, una volta al giorno la somministrazione concomitante di DRSP 3 mg / EE 0,02 mg contenenti compresse con un forte inibitore del CYP3A4, il ketoconazolo 200 mg due volte al giorno per 10 giorni ha determinato un moderato aumento di DRSP esposizione sistemica . L'esposizione di EE è stata aumentata leggermente [vedere avvertenze e precauzioni (5.2) e Farmacologia Clinica (12.3)]. virus dell'immunodeficienza umana (HIV) / virus dell'epatite C (HCV) inibitori della proteasi e inibitori non nucleosidici della trascrittasi inversa: Cambiamenti significativi (aumento o diminuzione) delle concentrazioni plasmatiche di estrogeni e progestinici sono stati notati in alcuni casi di co-somministrazione con HIV / HCV inibitori delle proteasi o con gli inibitori della trascrittasi inversa non nucleosidici. Antibiotici: Ci sono state segnalazioni di gravidanza durante l'assunzione di contraccettivi ormonali e antibiotici, ma gli studi di farmacocinetica clinici non hanno mostrato effetti di antibiotici in concentrazioni plasmatiche di steroidi sintetici. COC L'aumento delle concentrazioni plasmatiche di CYP450 Enzimi: Negli studi clinici, la somministrazione di un contraccettivo ormonale contenente EE non ha portato ad alcun aumento o solo ad un debole aumento delle concentrazioni plasmatiche di substrati del CYP3A4 (ad esempio, midazolam), mentre le concentrazioni plasmatiche di substrati del CYP2C19 ( ad esempio, omeprazolo e voriconazolo) e substrati del CYP1A2 (per esempio, teofillina e tizanidina) può avere un aumento di debole o moderata. Gli studi clinici non hanno evidenziato un potenziale di inibizione di DRSP verso enzimi CYP umane a concentrazioni clinicamente rilevanti [vedere Farmacologia Clinica (12.3)]. Le donne in terapia ormonale sostitutiva della tiroide possono bisogno di un aumento di dosi di ormone tiroideo per la concentrazione sierica di tiroide globulina legante aumenta con l'uso di contraccettivi orali combinati. Potenziale per aumentare la concentrazione sierica di potassio: C'è un potenziale per un aumento della concentrazione di potassio sierico nelle donne che assumono Ocella con altri farmaci che possono aumentare la concentrazione del potassio sierico [vedere avvertenze e precauzioni (5.2) e Farmacologia Clinica (12.3)]. La somministrazione di COC per indurre sanguinamento recesso non deve essere utilizzato come test per la gravidanza. COC non deve essere usato durante la gravidanza per trattare minacciati o abituale aborto. Le donne che non allattano possono iniziare COC non prima di quattro settimane dopo il parto. Dopo somministrazione orale di Ocella, circa 0,02% della dose DRSP è stato escreto nel latte materno delle donne dopo il parto entro 24 ore. Ciò si traduce in una dose massima giornaliera di circa 0,003 mg DRSP in un bambino. Nei soggetti con clearance della creatinina (CLcr) di 50-79 ml / min, le concentrazioni sieriche DRSP erano paragonabili a quelle di un gruppo di controllo con CLcr ≥ 80 ml / min. Nei soggetti con clearance della creatinina di 30-49 ml / min, le concentrazioni sieriche DRSP erano in media del 37% più elevato rispetto a quelli del gruppo di controllo. Inoltre, vi è un potenziale per sviluppare iperkaliemia nei pazienti affetti da insufficienza renale la cui siero di potassio è nel range di riferimento superiore, e che sono in concomitanza con farmaci risparmiatori di potassio [vedere Farmacologia Clinica (12.3)]. DRSP è un analogo spironolattone, che ha proprietà anti-mineralcorticoidi. concentrazione sierica di potassio e sodio, e le prove di acidosi metabolica, deve essere monitorata in caso di sovradosaggio. Gli ingredienti inattivi in ​​compresse di colore giallo sono lattosio monoidrato NF, amido di mais NF, pregelatinizzato NF amido, povidone 25000 NF, magnesio stearato NF, ipromellosa USP, macrogol 6000 NF, biossido di titanio USP, talco USP, e pigmento ossido di ferro, giallo NF. Le compresse rivestite con film inerti bianchi contengono lattosio monoidrato NF, cellulosa microcristallina NF, magnesio stearato NF, ipromellosa USP, talco USP, e biossido di titanio USP. Drospirenone (6R, 7R, 8R, 9S, 10R, 13S, 14S, 15S, 16S, 17S) -1,3 ', 4', 6,6A, 7,8,9,10,11,12,13, 14 , 15,15a, 16-hexadecahydro-10,13-dimethylspiro- [17H-dicyclopropa- [6,7: 15,16] ciclopenta [a] fenantrene-17,2 '(5H) -furan] -3,5' (2H) -dione) è un composto progestational sintetica ed ha un peso molecolare di 366,5 e una formula molecolare di C 24 H 30 O 3. Etinilestradiolo (19-nor-17α-pregna 1,3,5 (10) -triene-20-ino-3,17-diolo) è un composto estrogenico sintetica ed ha un peso molecolare di 296,4 e una formula molecolare di C 20 H 24 O 2. Le formule strutturali sono i seguenti Nessuno studio farmacodinamica specifici sono stati condotti con Ocella. La farmacocinetica di DRSP sono proporzionali dosi dopo dosi singole che vanno 1-10 mg. A seguito di somministrazione giornaliera di Ocella, sono stati osservati stato stazionario concentrazioni DRSP dopo 8 giorni. C'era circa 2 o 3 volte l'accumulo nel siero C valori di AUC (0-24h) di DRSP dopo somministrazione ripetuta di Ocella max e (vedi tabella 2). Per EE, condizioni stazionarie sono riportati durante la seconda metà di un ciclo di trattamento. Dopo la somministrazione giornaliera di Ocella siero C valori di AUC (0-24h) di EE max e si accumulano di un fattore di circa 1,5 a 2 (vedi tabella 2). DRSP non si lega a ormone sessuale globulina legante (SHBG) o globulina legante i corticosteroidi (CBG), ma si lega circa il 97% ad altre proteine ​​del siero. Multiple dosaggio nell'arco di 3 cicli portato a nessun cambiamento nella frazione libera (come misurata a concentrazioni di valle). EE è segnalato per essere largamente, ma non specificamente legato all'albumina sierica (circa il 98,5%) e induce un aumento delle concentrazioni sieriche di SHBG sia e CBG. EE effetti indotti sulla SHBG e CBG non sono stati influenzati dalla variazione del dosaggio DRSP nell'intervallo da 2 a 3 mg. EE è stato segnalato per essere oggetto di intestino significativo e il metabolismo epatico di primo passaggio. Il metabolismo di EE e dei suoi metaboliti ossidativi avviene principalmente per coniugazione con glucuronide o solfato. CYP3A4 nel fegato è responsabile per il 2-idrossilazione, che è la principale reazione ossidativa. Il metabolita 2-idrossi è ulteriormente trasformato da metilazione e glucuronidazione prima di escrezione urinaria e fecale. Per EE l'emivita fase di eliminazione terminale è stato segnalato per essere di circa 24 ore. EE non viene escreto immodificato. EE viene escreto nelle urine e nelle feci come glucuronide e suoi coniugati solfati e subisce circolazione enteroepatica. Geriatric Uso: Ocella non è stato studiato nelle donne in postmenopausa e non è indicato in questa popolazione. Race: clinicamente è stata osservata una differenza significativa tra la farmacocinetica di DRSP o EE in giapponese contro le donne caucasiche (età 25-35), quando 3 mg DRSP / 0,02 mg EE è stato somministrato al giorno per 21 giorni. Altri gruppi etnici non sono stati specificamente studiati. Insufficienza renale: Ocella è controindicato nei pazienti con insufficienza renale. L'effetto dell'insufficienza renale sulla farmacocinetica del DRSP (3 mg al giorno per 14 giorni) e l'effetto della DRSP sulle concentrazioni di potassio sierico sono stati studiati in tre gruppi distinti di soggetti di sesso femminile (n = 28, età 30-65). Tutti i soggetti erano su una dieta a basso contenuto di potassio. Durante lo studio, 7 soggetti continuato l'uso di farmaci risparmiatori di potassio per il trattamento della malattia sottostante. Il giorno 14 (steady-state) di trattamento DRSP, le concentrazioni sieriche di DRSP nel gruppo con CLcr di 50-79 ml / min erano paragonabili a quelli del gruppo di controllo con CLcr ≥ 80 ml / min. Le concentrazioni sieriche DRSP erano in media del 37% più alto nel gruppo con CLcr di 30-49 ml / min, rispetto a quelli del gruppo di controllo. trattamento DRSP non ha mostrato alcun effetto clinicamente significativo sulla concentrazione potassio sierico. Anche se iperkaliemia non è stato osservato nello studio, in cinque dei sette soggetti che hanno continuato uso di farmaci risparmiatori di potassio nel corso dello studio, le concentrazioni medie di potassio sierico è aumentato fino a 0,33 mEq / L. [Vedi Controindicazioni (4) e avvertenze e precauzioni (5.2).] Insufficienza epatica: Ocella è controindicato nei pazienti con malattia epatica. L'esposizione media per DRSP in donne con insufficienza epatica moderata è pari a circa tre volte superiore rispetto all'esposizione nelle donne con normale funzione epatica. Ocella non è stato studiato in donne con grave insufficienza epatica. [Vedi Controindicazioni (4) e avvertenze e precauzioni (5.4).] Sostanze aumento delle concentrazioni plasmatiche di COC: La co-somministrazione di COC atorvastatina e di alcuni contenenti EE aumentare i valori di AUC per EE di circa il 20%. L'acido ascorbico e paracetamolo possono aumentare le concentrazioni plasmatiche di EE, probabilmente attraverso l'inibizione di coniugazione. In uno studio di interazione tra farmaci clinico condotto in 20 donne in pre-menopausa, la co-somministrazione di un DRSP (3 mg) / EE (0,02 mg) COC con il forte ketoconazolo inibitore del CYP3A4 (200 mg due volte al giorno) per 10 giorni ha aumentato la AUC ( 0-24h) di DRSP e EE da 2,68 volte (90% CI: 2.44, 2.95) e 1.40 volte (90% CI:, 1.31, 1.49), rispettivamente. Gli aumenti di Cmax erano 1.97 volte (90% CI: 1.79, 2.17) e 1.39 volte (90% CI: 1.28, 1.52) rispettivamente per DRSP e EE,. Anche se sono stati osservati effetti clinicamente rilevanti sui parametri di sicurezza o di laboratorio, tra cui potassio sierico, questo studio ha valutato solo soggetti per 10 giorni. L'impatto clinico di un paziente che assume un COC DRSP contenenti in concomitanza con l'uso cronico di un inibitore del CYP3A4 / 5 non è nota [vedere avvertenze e precauzioni (5.2)]. HIV / HCV inibitori della proteasi e inibitori non nucleosidici della trascrittasi inversa: Cambiamenti significativi (aumento o diminuzione) delle concentrazioni plasmatiche di estrogeni e progestinici sono stati notati in alcuni casi di co-somministrazione con gli inibitori dell'HIV / HCV proteasi o con l'inverso non nucleosidici inibitori della trascrittasi. Antibiotici: Ci sono state segnalazioni di gravidanza durante l'assunzione di contraccettivi ormonali e antibiotici, ma gli studi di farmacocinetica clinici non hanno mostrato effetti di antibiotici in concentrazioni plasmatiche di steroidi sintetici. In vitro, EE è un inibitore reversibile della CYP2C19, CYP1A1 e CYP1A2, nonché un inibitore basato sul meccanismo del CYP3A4 / 5, CYP2C8, e CYP2J2. Il metabolismo del DRSP e potenziali effetti di DRSP sugli enzimi CYP epatici sono stati studiati in vitro e in vivo. Negli studi in vitro DRSP non ha influenzato il fatturato di substrati modello del CYP1A2 e CYP2D6, ma ha avuto un'influenza inibitoria sul fatturato di substrati modello di CYP1A1, CYP2C9, CYP2C19 e CYP3A4, con CYP2C19 essendo l'enzima più sensibile. L'effetto potenziale di DRSP sull'attività CYP2C19 è stata valutata in uno studio di farmacocinetica clinica con omeprazolo come substrato marker. Nello studio con 24 donne in post-menopausa [tra cui 12 donne con omozigote (wild type) genotipo CYP2C19 e 12 donne con eterozigote genotipo CYP2C19] la somministrazione orale giornaliera di 3 mg DRSP per 14 giorni non ha influenzato la clearance orale di omeprazolo (40 mg, singola dose orale) e l'omeprazolo prodotto CYP2C19 5-idrossi. Inoltre, è stato trovato alcun effetto significativo di DRSP sulla clearance sistemica del prodotto CYP3A4 omeprazolo solfone. Questi risultati dimostrano che DRSP non ha inibito CYP2C19 e CYP3A4 in vivo. Due studi clinici di interazione tra farmaci aggiuntivi utilizzando simvastatina e midazolam come substrati marcati per il CYP3A4 sono stati ogni eseguite in 24 donne sane in postmenopausa. I risultati di questi studi hanno dimostrato che la farmacocinetica dei substrati del CYP3A4, non sono stati influenzati da stato stazionario concentrazioni DRSP ottenuti dopo la somministrazione di 3 mg DRSP / giorno. Le donne in terapia ormonale sostitutiva della tiroide possono bisogno di un aumento di dosi di ormone tiroideo per la concentrazione sierica di tiroide globulina legante aumenta con l'uso di contraccettivi orali combinati. Interazioni con farmaci che hanno il potenziale per aumentare il siero di potassio Concentrazione: C'è un potenziale per un aumento della concentrazione di potassio sierico nelle donne che assumono Ocella con altri farmaci che possono aumentare la concentrazione del potassio sierico [vedere Avvertenze e Precauzioni (5.2)]. Uno studio di interazione farmacologica di DRSP 3 mg / estradiolo (E2) 1 mg rispetto al placebo è stato condotto in 24 donne in post-menopausa moderatamente ipertesi che assumono enalapril maleato 10 mg due volte al giorno. Le concentrazioni di potassio sono stati ottenuti ogni altro giorno per un totale di 2 settimane in tutti i soggetti. Le concentrazioni medie di potassio sierico nel gruppo di trattamento DRSP / E2 rispetto al basale erano 0,22 mEq / L più alti di quelli del gruppo placebo. Le concentrazioni di potassio sierico sono stati misurati anche in più punti di tempo più di 24 ore al basale e il giorno 14. Il giorno 14, i rapporti di potassio sierico Cmax e l'AUC nel gruppo DRSP / E2 a quelli nel gruppo placebo sono stati 0.955 (90% CI : 0.914, 0.999) e 1.010 (90% CI: 0,944, 1,08), rispettivamente. Nessun paziente in entrambi i gruppi di trattamento sviluppato iperkaliemia (potassio sierico concentrazioni> 5,5 mEq / l).

2. Dinger, J.C., Heinemann, L.A., e Kuhl-Habich, D. (2007). La sicurezza di un contraccettivo orale contenente drospirenone-: risultati finali dello studio di sorveglianza attiva europea sui contraccettivi orali sulla base di 142,475 donne-anni di osservazione. Contraccezione 75, 344-354.

3. contraccettivi combinati ormonali (CHC) e il rischio di eventi cardiovascolari. Sidney, S. (autore principale) http://fda.gov/downloads/Drugs/DrugSafety/UCM277384.pdf, accessibile 27 Ottobre 2011.

4. Lidegaard, O., Løkkegaard, E., Svendsen, A.L., e Agger, C. (2009). contraccezione ormonale e rischio di tromboembolismo venoso: studio nazionale di follow-up. BMJ 339, b2890.

5. Lidegaard, O., Nielsen, L.H., Skovlund, C.W., Skjeldestad, F.E., e Løkkegaard, E. (2011). Rischio di tromboembolia venosa da uso di contraccettivi orali contenenti diversi progestinici e dosi di estrogeni: studio di coorte danese, 2001-9. BMJ 343, d6423.

6. van Hylckama Vlieg, A., Helmerhorst, F.M., Vandenbroucke, J.P., Doggen, C.J., e Rosendaal, F.R. (2009). Il rischio trombotico venoso di contraccettivi orali, effetti di dosi di estrogeni e progestinici tipo: risultati dello studio caso-controllo MEGA. BMJ 339, b2921.

7. Dinger, J., Assmann, A., Mohner, S., e Minh, T.D. (2010). Rischio di tromboembolia venosa e l’uso di dienogest- e drospirenone-contenenti contraccettivi orali: i risultati di uno studio caso-controllo tedesco. J Fam Plann Reprod Health Care 36, 123-129.

8. Jick, S.S., e Hernandez, R.K. (2011). Il rischio di tromboembolia venosa non-fatale nelle donne che usano contraccettivi orali contenenti drospirenone rispetto alle donne che usano contraccettivi orali contenenti levonorgestrel: studio caso-controllo utilizzando Stati Uniti sostiene i dati. BMJ 342, D2151.

9. Parkin, L., Sharples, K., Hernandez, R.K., e Jick, S.S. (2011). Rischio di tromboembolia venosa nelle utilizzatrici di contraccettivi orali contenenti drospirenone o levonorgestrel: studio caso-controllo nested basato su database UK General Practice Research. BMJ 342, d2139.

Le compresse rivestite con film sono arrotondati con facce biconvesse, da un lato è impresso con una forma esagonale regolare con DO o DP.

Ogni blister contiene 28 compresse rivestite con film nel seguente ordine

La pillola anticoncezionale aiutano ad abbassare le probabilità di rimanere incinta quando prese come regia. Essi non proteggono contro l’infezione da HIV (AIDS) e di altre malattie sessualmente trasmissibili.

Che cosa è Ocella?

Ocella è una pillola anticoncezionale. Esso contiene due ormoni femminili, un estrogeno sintetico chiamato etinilestradiolo e un progestinico chiamato drospirenone.

Il progestinico drospirenone può aumentare il potassio. Pertanto, non si dovrebbe prendere Ocella se si dispone di reni, fegato e malattie surrenale perché questo potrebbe causare cuore e la salute seri problemi. Altri farmaci possono anche aumentare il potassio. Se siete attualmente su base giornaliera, il trattamento a lungo termine per una condizione cronica con uno qualsiasi dei farmaci al di sotto, si deve consultare il medico circa se Ocella è giusto per te, e durante il primo mese che si prende Ocella, si dovrebbe avere un esame del sangue per controllare il livello di potassio.

In che Ocella lavoro?

La tua possibilità di rimanere incinta dipende da quanto bene si seguono le indicazioni per prendere le pillole anticoncezionali. Il meglio si seguono le istruzioni, meno possibilità si hanno di rimanere incinta.

Sulla base dei risultati di due studi clinici, circa 1 donna su 100 donne può rimanere incinta durante il primo anno che usano Ocella.

La seguente tabella mostra la possibilità di rimanere incinta per le donne che fanno uso di diversi metodi di controllo delle nascite. Ogni scatola sul grafico contiene un elenco di metodi di controllo delle nascite che sono simili in efficacia. I metodi più efficaci sono nella parte superiore del grafico. La scatola sulla parte inferiore del grafico mostra la possibilità di rimanere incinta per le donne che non utilizzano il controllo delle nascite e stanno cercando di rimanere incinta.

Come faccio a prendere Ocella?

1. Assicurarsi di leggere queste istruzioni prima di prendere le vostre pillole o in qualsiasi momento non siete sicuri di cosa fare.

2. Il modo giusto per prendere la pillola è quello di prendere una pillola ogni giorno allo stesso tempo, nell’ordine indicato sulla confezione. Preferibilmente, prendere la pillola dopo il pasto serale o al momento di coricarsi, con un po ‘di liquido, a seconda delle necessità. Ocella can be taken without regard to meals.

If you miss pills you could get pregnant. This includes starting the pack late. The more pills you miss, the more likely you are to get pregnant. See “WHAT TO DO IF YOU MISS PILLS” below.

3. Many women have spotting or light bleeding at unexpected times, or may feel sick to their stomach during the first 1-3 packs of pills.

If you do have spotting or light bleeding or feel sick to your stomach, do not stop taking the pill. The problem will usually go away. If it does not go away, check with your healthcare provider.

4. Missing pills can also cause spotting or light bleeding, even when you make up these missed pills.

On the days you take two pills, to make up for missed pills, you could also feel a little sick to your stomach.

5. If you have vomiting (within 3 to 4 hours after you take your pill), you should follow the instructions for “WHAT TO DO IF YOU MISS PILLS.” If you have diarrhea or if you take certain medicines, including some antibiotics and some herbal products such as St. John’s Wort, your pills may not work as well.

Use a back-up method (such as condoms and spermicides) until you check with your healthcare provider.

6. If you have trouble remembering to take the pill, talk to your healthcare provider about how to make pill-taking easier or about using another method of birth control.

7. If you have any questions or are unsure about the information in this leaflet, call your healthcare provider.

Before You Start Taking Your Pills

1. Decide What Time of Day You Want to Take Your Pill

It is important to take Ocella in the order directed on the package at the same time every day, preferably after the evening meal or at bedtime, with some liquid, as needed. Ocella can be taken without regard to meals.

2. Look at Your Pill Pack – It has 28 Pills

The Ocella pill pack has 21 yellow pills (with hormones) to be taken for three weeks, followed by 7 white pills (without hormones) to be taken for one week.

3. Also look for

a) Where on the pack to start taking pills

b) In what order to take the pills (follow the arrows)

4. Be sure you have ready at all times (a) another kind of birth control (such as condoms and spermicides) to use as a back-up in case you miss pills, and (b) an extra, full pill pack.

When To Start the First Pack of Pills

You have a choice for which day to start taking your first pack of pills. Decide with your healthcare provider which is the best day for you. Scegliere un momento della giornata che sarà facile da ricordare.

Day 1 Start

1. Take the first yellow pill of the pack during the first 24 hours of your period.

2. You will not need to use a back-up method of birth control, because you are starting the Pill at the beginning of your period. However, if you start Ocella later than the first day of your period, you should use another method of birth control (such as a condom and spermicide) as a back-up method until you have taken 7 yellow pills.

Sunday Start

1. Take the first yellow pill of the pack on the Sunday after your period starts, even if you are still bleeding. If your period begins on Sunday, start the pack that same day.

2. Use another method of birth control (such as a condom and spermicide) as a back-up method if you have sex anytime from the Sunday you start your first pack until the next Sunday (7 days). This also applies if you start Ocella after having been pregnant and you have not had a period since your pregnancy.

When You Switch From a Different Birth Control Pill

When switching from another birth control pill, Ocella should be started on the same day that a new pack of the previous birth control pill would have been started.

When You Switch From Another Type of Birth Control Method

When switching from a transdermal patch or vaginal ring, Ocella should be started when the next application would have been due. When switching from an injection, Ocella should be started when the next dose would have been due. When switching from an intrauterine contraceptive or an implant, Ocella should be started on the day of removal.

What to Do During the Month

1. Take one pill at the same time every day until the pack is empty.

Non saltare le pillole, anche se si sta spotting o sanguinamento tra i periodi mensili o sentire il mal di stomaco (nausea).

Non saltare le pillole, anche se non si hanno rapporti sessuali molto spesso.

2. When you finish a pack of pills, start the next pack on the day after your last white pill. Non aspettare giorni tra le schede.

What to Do if You Miss Pills

If you miss 1 yellow pill of your pack

If you miss 2 yellow pills in a row in Week 1 or Week 2 of your pack

If you miss 2 yellow pills in a row in Week 3 or Week 4 of your pack

If you miss 3 or more yellow pills in a row during any week

If you miss any of the 7 white pills in Week 4

Finally, if you are still not sure what to do about the pills you have missed

WHO SHOULD NOT TAKE Ocella?

Your healthcare provider will not give you Ocella if you

• Ever had blood clots in your legs (deep vein thrombosis), lungs (pulmonary embolism), or eyes (retinal thrombosis)

• Ever had a stroke

• Ever had a heart attack

• Have certain heart valve problems or heart rhythm abnormalities that can cause blood clots to form in the heart

• Have an inherited problem with your blood that makes it clot more than normal

• Have high blood pressure that medicine can’t control

• Have diabetes with kidney, eye, nerve, or blood vessel damage

• Ever had certain kinds of severe migraine headaches with aura, numbness, weakness or changes in vision

• Ever had breast cancer or any cancer that is sensitive to female hormones

• Have liver disease, including liver tumors

• Have kidney disease

• Have adrenal disease

Also, do not take birth control pills if you

• Smoke and are over 35 years old

• Are or suspect you are pregnant

Birth control pills may not be a good choice for you if you have ever had jaundice (yellowing of the skin or eyes) caused by pregnancy (also called cholestasis of pregnancy).

Tell your healthcare provider if you have ever had any of the above conditions (your healthcare provider can recommend another method of birth control).

What Else Should I Know about Taking Ocella?

Birth control pills do not protect you against any sexually transmitted disease, including HIV, the virus that causes AIDS.

Do not skip any pills, even if you do not have sex often.

If you miss a period, you could be pregnant. However, some women miss periods or have light periods on birth control pills, even when they are not pregnant. Contact your healthcare provider for advice if you

Birth control pills should not be taken during pregnancy. However, birth control pills taken by accident during pregnancy are not known to cause birth defects.

Due to an increased risk of blood clots, you should stop Ocella at least four weeks before you have major surgery and not restart it until at least two weeks after the surgery.

If you are breastfeeding, consider another birth control method until you are ready to stop breastfeeding. Birth control pills that contain estrogen, like Ocella, may decrease the amount of milk you make. A small amount of the pill’s hormones pass into breast milk.

If you have vomiting or diarrhea, your birth control pills may not work as well. Take another pill if you vomit within 3-4 hours after taking your pill, or use another birth control method, like condoms and a spermicide, until you check with your healthcare provider.

If you are scheduled for any laboratory tests, tell your doctor you are taking birth-control pills. Certain blood tests may be affected by birth-control pills.

Tell your healthcare provider about all the medicines you take, including prescription and over-the-counter medicines, vitamins and herbal supplements.

Ocella may affect the way other medicines work, and other medicines may affect how well Ocella works. Conoscere i farmaci che si prendono.

Mantenere una lista di loro per mostrare il vostro fornitore di assistenza sanitaria e il farmacista quando si ottiene un nuovo farmaco.

What are the Most Serious Risks of Taking Birth Control Pills?

Like pregnancy, birth control pills increase the risk of serious blood clots (see following graph), especially in women who have other risk factors, such as smoking, obesity, or age greater than 35. This increased risk is highest when you first start taking birth control pills and when you restart the same or different birth control pills after not using them for a month or more. Women who use birth control pills with drospirenone (like Ocella) may have a higher risk of getting a blood clot. Some studies reported that the risk of blood clots was higher for women who use birth control pills that contain drospirenone than for women who use birth control pills that do not contain drospirenone.

Talk with your healthcare provider about your risk of getting a blood clot before deciding which birth control pill is right for you.

It is possible to die or be permanently disabled from a problem caused by a blood clot, such as a heart attack or a stroke. Some examples of serious clots are blood clots in the

To put the risk of developing a blood clot into perspective: If 10,000 women who are not pregnant and do not use birth control pills are followed for one year, between 1 and 5 of these women will develop a blood clot. The figure below shows the likelihood of developing a serious blood clot for women who are not pregnant and do not use birth control pills, for women who use birth control pills, for pregnant women, and for women in the first 12 weeks after delivering a baby.

Likelihood of Developing a Serious Blood Clot

A few women who take birth control pills may get

All of these events are uncommon in healthy women.

Call your healthcare provider right away if you have

What are the Common Side Effects of Birth Control Pills?

The most common side effects of birth control pills are

These side effects are usually mild and usually disappear with time.

Less common side effects are

Questo non è un elenco completo dei possibili effetti collaterali. Talk to your healthcare provider if you develop any side effects that concern you. You may report side effects to the FDA at 1-800-FDA-1088.

No serious problems have been reported from a birth control pill overdose, even when accidentally taken by children.

Do Birth Control Pills Cause Cancer?

Birth control pills do not seem to cause breast cancer. However, if you have breast cancer now, or have had it in the past, do not use birth control pills because some breast cancers are sensitive to hormones.

Women who use birth control pills may have a slightly higher chance of getting cervical cancer. However, this may be due to other reasons such as having more sexual partners.

What Should I Know about My Period when Taking Ocella?

Irregular vaginal bleeding or spotting may occur while you are taking Ocella. Irregular bleeding may vary from slight staining between menstrual periods to breakthrough bleeding, which is a flow much like a regular period. Irregular bleeding occurs most often during the first few months of oral contraceptive use, but may also occur after you have been taking the pill for some time. Such bleeding may be temporary and usually does not indicate any serious problems. It is important to continue taking your pills on schedule. If the bleeding occurs in more than one cycle, is unusually heavy, or lasts for more than a few days, call your healthcare provider.

Some women may not have a menstrual period but this should not be cause for alarm as long has you have taken the pills regularly on time.

What if I Miss My Scheduled Period when Taking Ocella?

It is not uncommon to miss your period. However, if you miss two periods in a row or miss one period when you have not taken your birth control pills regularly on time, call your healthcare provider. Also notify your healthcare provider if you have symptoms of pregnancy such as morning sickness or unusual breast tenderness. It is important that your healthcare provider checks you to find out if you are pregnant. Stop taking Ocella if you are pregnant.

What if I Want to Become Pregnant?

You may stop taking the pill whenever you wish. Consider a with your healthcare provider for a pre-pregnancy checkup before you stop taking the pill.

General Advice about Ocella

Your healthcare provider prescribed Ocella for you. Please do not share Ocella with anyone else. Keep Ocella out of the reach of children.

If you have concerns or questions, ask your healthcare provider. You may also ask your healthcare provider for a more detailed label written for medical professionals.

Prodotto Per

Bayer HealthCare Pharmaceuticals Inc.

Whippany, NJ 07981

Manufactured in Germany

Distribuito da

Teva Pharmaceuticals USA, INC.

North Wales, PA 19454

2015 Bayer HealthCare Pharmaceuticals Inc.

1 Unit

Ocella™

(drospirenone and ethinyl estradiol tablets) 3 mg/0.03 mg

This product (like all oral contraceptives) is intended to prevent pregnancy. It does not protect against HIV infection (AIDS) and other sexually transmitted diseases.

Store at 25°C with excursions permitted between15–30°C. [Vedi USP Controlled temperatura ambiente].

To the Dispenser: This unit contains two pieces of information intended for the patient, which are combined in a single booklet. This informational piece is to be provided to the patient with each prescription.

solo Rx