dolore durante il sesso: cause e trattamenti

Trattamento del dolore durante il rapporto dipende dalla causa.

Chiamato anche il “clap” o “a goccia”, la gonorrea è una malattia contagiosa trasmessa il più delle volte attraverso il contatto sessuale con una persona infetta. Gonorrea può anche essere diffuso attraverso il contatto con fluidi corporei infetti, in modo che una madre potrebbe trasmettere l’infezione al suo neonato durante il parto. Sia gli uomini che le donne possono ottenere la gonorrea. L’infezione si diffonde facilmente e si verifica più spesso nelle persone che hanno molti partner sessuali.

Dolore a penetrazione iniziale può essere trattato quando la causa è identificata; Atrofia (assottigliamento delle pareti vaginali): il dolore causato da atrofia Ingresso è comune tra le donne in post-menopausa che non assumono il farmaco ormonale sostitutiva. Il flusso di sangue, la lubrificazione, e lo spessore del tessuto e l’elasticità rispondere direttamente alle ormonale sostitutiva. Il più rapido sollievo di atrofia deriva dall’applicazione topica di estrogeni crema vaginale direttamente alla vagina e la sua apertura. Questa crema è disponibile soltanto prescrizione. lubrificanti e idratanti over-the-counter può anche essere utile. Un farmaco orale una volta al giorno, Osphena, rende tessuto vaginale più spessa e meno fragile, con conseguente meno dolore per le donne durante il sesso. La FDA avverte che Osphena (ospemifene) può ispessire l’endometrio (il rivestimento dell’utero) ed aumentare il rischio di coaguli di ictus e di sangue; La sindrome uretrite e uretrale: Con questa condizione, una donna può urinare frequentemente con urgenza, dolore e difficoltà, ma un esame delle urine può trovare nessun batteri identificabili. Questi sintomi possono essere causati da infiammazione cronica dell’uretra (il tubo attraverso il quale l’urina esce dal corpo), da spasmi muscolari, ansia, livelli bassi di estrogeni, o una combinazione di queste cause. Utilizzando uno strumento speciale, il medico può dilatare l’uretra se si restringe. Il medico può prescrivere antibiotici a basso dosaggio. A volte, gli antidepressivi e antispastici possono anche essere prescritto; Lubrificazione inadeguata: Trattamento di lubrificazione insufficiente dipende dalla causa. Le opzioni di trattamento comprendono lubrificanti solubili in acqua (per l’uso con i preservativi, altri tipi di lubrificanti possono danneggiare il preservativo) o altre sostanze come oli vegetali. Se l’eccitazione non ha luogo, è necessaria la più ampia preliminari durante i rapporti sessuali; Vaginismo: spasmi dolorosi dei muscoli in apertura della vagina può essere una risposta involontaria ma appropriato agli stimoli dolorosi. Questi spasmi possono essere dovute a diversi fattori, tra cui l’inserimento doloroso, precedenti esperienze dolorose, abusi precedente, o un conflitto irrisolto per quanto riguarda la sessualità. Per una donna con il vaginismo, il suo medico può raccomandare la terapia comportamentale, tra cui esercizi di rilassamento vaginale; stenosi (restringimento vaginale anormale): Medici comunemente vedere stenosi vaginale dopo pelvico chirurgia, radioterapia, o la menopausa. Gli estrogeni, o tecniche chirurgiche speciali possono essere usati per trattare queste restrizioni; La cistite interstiziale: Questa infiammazione cronica della vescica non ha una causa nota (risultato della rottura del GAG, o strato protettivo, della vescica), tuttavia, il dolore con il rapporto sessuale è un sintomo comune. Si può essere diagnosticata con un test di tenuta di potassio o di una cistoscopia. Una cistoscopia è una procedura per guardare dentro la vescica e può distendere (tratto) la vescica per esaminare la parete della vescica. Cistoscopia lavora spesso per eliminare la condizione. Altri trattamenti includono amitriptilina, nifedipina, Elmiron, o altri farmaci da prescrizione. Altre opzioni includono lavaggi vescicali con dimetilsolfossido (DMSO) o altri agenti o transcutanea stimolazione elettrica (TENS) e l’agopuntura. Endometriosi: L’endometriosi si verifica quando una parte del tessuto che riveste l’utero si trova al di fuori dell’utero. Il dolore durante il rapporto sessuale causata da endometriosi non è raro; Vulvovaginite (infiammazione della vulva e della vagina): Sia ricorrente o cronica, questo problema è comune, nonostante l’aumento del numero di trattamenti over-the-counter; Se non risponde di auto-trattamento con lubrificante gel o trattamento iniziale da un medico, una donna può avere bisogno di una valutazione più approfondita per identificare la causa; Un medico può chiedere alla donna se lei usa i farmaci antibiotici o antifungini o se lei douches. Se è così, queste pratiche devono essere fermati per aiutare a determinare se un determinato organismo patogeno è presente; Il trattamento si basa sulla presenza di batteri o altri organismi. Spesso, nessun singolo organismo è identificato. Il medico può parlare con la donna su una corretta igiene; Se i sintomi ricorrenti sono condivisi con un partner sessuale, sia per gli individui dovrebbero essere testati per malattie sessualmente trasmissibili (MST); Un medico considera la possibilità di infezione uretrale intermittente con clamidia, un STD, così come una infezione del tratto urinario più evidente, e poi tratta con antibiotici appropriati.