osteomalacia

Osteomalacia si riferisce ad un ammorbidimento delle ossa, spesso causata da una carenza di vitamina D. ossa molli sono più propensi a prua e fratture che sono più difficili, la salute delle ossa.

Osteomalacia non è la stessa come osteoporosi, un altro disturbo osseo che può anche portare a fratture ossee. Risultati osteomalacia da un difetto nel processo osso-edificio, mentre osteoporosi sviluppa a causa di un indebolimento dell’osso costruito in precedenza.

La debolezza muscolare e dolore alle ossa doloranti sono i principali sintomi di osteomalacia. Il trattamento per osteomalacia coinvolge reintegro bassi livelli di vitamina D e calcio e il trattamento di eventuali disturbi di fondo che possono causare le carenze.

Nelle fasi iniziali, si può avere nessun sintomo osteomalacia, anche se i segni di osteomalacia possono essere evidenti sulle immagini a raggi X o altri esami diagnostici. Come osteomalacia peggiora, si può verificare dolore osseo e debolezza muscolare.

Il sordo, dolorante dolore associato a osteomalacia più comunemente colpisce parte bassa della schiena, il bacino, fianchi, gambe e costole. Il dolore può essere peggio di notte, o quando si è messa peso sulle ossa colpite.

Diminuzione del tono muscolare e debolezza alle gambe può causare una andatura ondeggiante e rendere difficile per voi per ottenere intorno.

Il corpo utilizza il calcio e fosfato per costruire ossa forti. Osteomalacia può verificarsi se non si ottiene abbastanza di questi minerali nella vostra dieta o se il tuo corpo non assorbe in modo corretto. Questi problemi possono essere causati da

Cosa puoi fare

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Il rischio di sviluppare osteomalacia è più alta nelle persone che hanno entrambi apporto alimentare insufficiente di vitamina D e poco esposizione alla luce solare, come ad esempio gli anziani e coloro che sono costretti a casa o in ospedale.

Se si dispone di osteomalacia, è molto più probabile che si verifichino le ossa rotte, in particolare nel vostro costole, colonna vertebrale e le gambe.

Mentre si può inizialmente consultare il proprio medico di base, lui o lei può fare riferimento a un reumatologo – un medico specializzato in artrite e altre malattie delle articolazioni, muscoli e ossa – o un endocrinologo, un medico specializzato in malattie metaboliche.

Si consiglia di preparare una lista prima dell’appuntamento che include

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparando un elenco di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Per osteomalacia, alcune domande fondamentali da porre al medico includere

Oltre alle domande che ho preparato per voi si rivolga al medico, non esitate a chiedere ulteriori domande durante il vostro appuntamento.

Il medico è probabile che chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro possono permettere più tempo per andare oltre altre domande si possono avere. Il medico può chiedere

Al fine di individuare la causa di osteomalacia e per escludere altre malattie delle ossa, come l’osteoporosi, è possibile sottoporsi ad uno o più dei seguenti test

Quando l’osteomalacia nasce da una carenza alimentare o la luce solare, rabbocco bassi livelli di vitamina D nel corpo di solito guarisce la condizione.

In generale, le persone con osteomalacia prendono integratori di vitamina D per via orale per un periodo di diverse settimane a diversi mesi.

Se i livelli ematici di calcio e fosforo sono bassi, si può prendere integratori di quei minerali pure. Inoltre, il trattamento di qualsiasi condizione che colpisce il metabolismo della vitamina D, come ad esempio malattie renali o la quantità di fosfati bassi, spesso aiuta a migliorare i segni e sintomi di osteomalacia.

Osteomalacia causata da esposizione al sole inadeguata o una dieta a basso contenuto di vitamina D, spesso può essere prevenuta. Ecco alcuni suggerimenti per contribuire a ridurre il rischio di sviluppare osteomalacia

Sebbene la mancanza di esposizione al sole è legata allo sviluppo di osteomalacia, passare il tempo al sole non può attualmente essere raccomandato per la prevenzione o il trattamento. Ecco perché non è chiaro quanto sole si avrebbe bisogno di prevenire o curare osteomalacia, e perché l’esposizione al sole senza protezione può aumentare il rischio di cancro della pelle. Non ci sono ancora consenso tra gli esperti circa la quantità di esposizione al sole è al sicuro.

visitare il vostro medico