artrosi-ciò che aumenta il rischio

Le cose che possono aumentare il rischio di osteoartrite sono chiamati fattori di rischio. Alcuni fattori di rischio, come ad esempio la vostra età o storia familiare, non possono essere modificati o prevenuti.

Oltre ai sintomi e l’esame di un medico, esami del sangue e raggi X sono comunemente usati per confermare l’artrite reumatoide. La maggior parte delle persone con artrite reumatoide hanno un anticorpo chiamato fattore reumatoide (RF) nel sangue, anche se RF può essere presente anche in altri disturbi. Un nuovo test per l’artrite reumatoide che misura i livelli di anticorpi nel sangue (chiamato test anti-CCP) è più specifico e tende ad essere elevata solo in pazienti con artrite reumatoide o in pazienti per …

Essere sovrappeso. Il peso in eccesso mette stress aggiunto sulle articolazioni e può cambiare la normale forma del comune; pregiudizio comune. Un unico gravi lesioni ad un giunto o più lesioni non gravi può causare danni della cartilagine nel corso del tempo. Attività che mettono lo stress ripetuti su un giunto comprendono accovacciata, in ginocchio, o sollevamento di carichi pesanti comune per alcuni sport e posti di lavoro; La mancanza di esercizio fisico, che può causare i muscoli e le articolazioni per ottenere debole e rigida.

Invecchiando. L’età non è una causa diretta di artrite, ma quando si invecchia è molto più probabile di avere sintomi. Eppure, non tutti gli adulti più anziani avranno dolori articolari; ; famiglia storia familiare storia di artrite; giunti allentati o di forma irregolare; Le ginocchia che si piegano verso l’esterno (bowleg) o le ginocchia che si piegano verso l’altro (knock ginocchia), per esempio, può causare uno squilibrio nelle articolazioni, perché la cartilagine si consuma ad un ritmo irregolare; Un’infezione precedente del comune; Altri tipi di artrite, come l’artrite reumatoide o artrite psoriasica; Metabolici o endocrini problemi. Questi includono un accumulo di ferro (emocromatosi), rame (malattia di Wilson), o di calcio (iperparatiroidismo) nel sangue e nei tessuti del corpo; Diminuzione della funzione del nervo.